Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Montegrotto Terme / Piazza I Maggio

Dà spettacolo in piazza e aggredisce i militari: l'arresto al termine di una serata di follia

Un giovane senegalese ha spaventato i turisti per strada e ha fatto di tutto per non farsi controllare. Dopo insulti e spintoni ai carabinieri è finito in manette per resistenza

Non sono bastati gli schiamazzi in piazza, tanto forti da convincere i passanti a chiamare i carabinieri: lo show di un giovane straniero è proseguito anche in caserma, procurandogli un arresto.

La scenata in piazza

Il protagonista della serata movimentata è un 28enne originario del Senegal, che lunedì ha creato scompiglio in piazza Primo Maggio, alle porte dell'omonimo parco a Montegrotto. Come di consueto, sono tante le persone che dopo cena affollano il centro della cittadina termale e il comportamento dell'africano non è passato inosservato. Urlava e si agitava, finchè qualcuno ha deciso di segnalarlo.

Aggressivo con i militari

Quando la pattuglia è arrivata sul posto per identificarlo e calmarlo, la situazione è peggiorata. Il ragazzo non voleva farsi avvicinare, ha insultato i militari e preteso di essere lasciato in pace. Essendo senza documenti è stato portato in caserma, distante giusto un paio di minuti. Nella sede di via Neroniana l'escalation di violenza è continuata: spintoni, minacce, tentativi di colpire le forze dell'ordine. Fino all'arresto, con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà spettacolo in piazza e aggredisce i militari: l'arresto al termine di una serata di follia

PadovaOggi è in caricamento