rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca

Ricatto a sfondo sessuale, trentaduenne condannato per estorsione

Una brutta vicenda che vede come protagonisti un trentaduenne padovano, che dovrà risarcire per danni morali un cinquantunenne di Montegrotto Terme

E' riuscito a farsi dare duecentomila euro in sette anni, estorcendoli con il ricatto, Christian Turrin, 32enne padovano. La vittima un educatore del catechismo della parrocchia di Montegrotto Terme. L'uomo è stato inoltre interdetto per cinque anni dai pubblici uffici. Dovrà risarcire la vittima, un uomo di 51 anni residente a Montegrotto, per i danni morali subiti. L'entità sarà stabilita in un processo civile.

La vicenda

I due avevano avuto una relazione, poi interrotta per volere del 51enne. A quel punto comincia l'incubo. La vittima però ha deciso a un certo punto di andare dai carabinieri a raccontare tutto. Turrin aveva già un precedente di questo tipo, visto che nel 2011 era stato arrestato per molestie alla ex fidanzata, all’epoca minorenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricatto a sfondo sessuale, trentaduenne condannato per estorsione

PadovaOggi è in caricamento