rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Cronaca Selvazzano Dentro

Ricercato in tutta Europa, rintracciato nel Padovano dai poliziotti della Squadra mobile

In garage il 23enne aveva diverse bici sportive, alcune integre, altre smontate. Ma anche diverso materiale di cui non ha saputo spiegare la provenienza

La giustizia moldava lo cercava dal 2019. Il giovane è stato trovato nel Padovano dai poliziotti della Squadra mobile.

Il fatto

Venerdì 11 febbraio un 23enne moldavo è stato arrestato. Era destinatario di un mandato di arresto europeo spiccato dall’autorità giudiziaria di Straseni (Moldavia) nel 2019: il 23enne doveva scontare 4 anni di reclusione per furto ma era introvabile. I poliziotti sono riusciti a rintracciarlo in un appartamento a Selvazzano Dentro. In casa c’erano una patente di guida romena falsa, una valigetta con due Flex a batteria, dischi da taglio e una riproduzione di arma a gas in metallo Glock senza tappo rosso, oltre a tantissime bici sportive integre e smontate. Il materiale è stato sequestrato e il 23enne è stato anche denunciato per aver declinato false generalità a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato in tutta Europa, rintracciato nel Padovano dai poliziotti della Squadra mobile

PadovaOggi è in caricamento