Tonfo nel Piovego in piena notte: accertamenti in corso da parte della polizia e dei pompieri

Un residente alle 3 ha chiesto l'intervento delle forze dell'ordine dopo aver udito un tonfo sordo: attivati anche i sommozzatori, tutte le ricerche hanno dato esito negativo

Ha sentito un tonfo sordo, come se una persona fosse caduta in acqua e sono iniziate le ricerche. Dalle 3 della notte tra martedì e mercoledì le volanti della polizia insieme ai vigili del fuoco stanno presidiando e scandagliando il Piovego, all'altezza di Ponte Milani. A dare l'allarme è stato un residente che aveva parcheggiato l'auto in piazzale Boschetti e stava camminando a piedi sul ponte Milani.

Ispezione precauzionale

Stando a quanto raccolto dalle forze dell'ordine il cittadino ha sentito un rumore, come se un uomo si fosse gettato dentro il fiume. I poliziotti in un primo momento hanno effettuato un controllo con esito negativo, poi per precauzione sono stati fatti intervenire i vigili del fuoco. Anche i pompieri non hanno trovato riscontri nelle parole del residente. Per precauzione nella mattinata di mercoledì i sommozzatori hanno scandagliato le acque del Piovego senza trovare nulla. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Boschi in fiamme sui Colli: nuovi focolai sul monte Solone, tornano in volo gli elicotteri

  • Grigliata, musica e festa nonostante i divieti: intervengono le forze dell'ordine in via Trieste

  • 60enne padovano attraversa l'Italia in camion nonostante la positività al Coronavirus

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: calano i ricoveri e aumentano i guariti

  • Coronavirus, Zaia: «Firmata una nuova ordinanza regionale con ulteriori restrizioni»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento