rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Stazione / Corso del Popolo

Scoperto in sella alla bici rubata: riconosciuta e restituita grazie alla punzonatura

Disavventura a lieto fine per un 41enne, a cui è stato restituito il mezzo rubato e recuperato in zona Stazione dai carabinieri. Fondamentale la marchiatura antifurto

Il giovane è stato intercettato in sella a un mezzo rubato e denunciato: il ladro infatti, nonostante la scaltrezza, non ha fatto i conti con il sistema di punzonatura antifurto.

Il recupero

Vedere la propria bicicletta sparire è purtroppo frequente, ma grazie ai nuovi sistemi di controllo e marchiatura anche la possibilità di recuperare le due ruote rubate diventa concreta. É successo a un 41enne, che mercoledì si è visto comunicare dai carabinieri il recupero del mezzo che gli era stato rubato qualche giorno prima e che ha potuto riportare a casa con sè.

Le verifiche

La bici è stata trovata in corso del Popolo, dove è stato fermato per un controllo un 20enne tunisino che si trovava in sella. I militari hanno osservato il mezzo, riconosciuto la punzonatura e chiesto al giovane dove l'avesse acquistato. Davanti alle risposte vaghe, la conferma: il velocipede era stato rubato e successivamente rivenduto. Il ragazzo ha rimediato una denuncia per ricettazione, mentre la bicicletta è stata sequestrata e riportata al legittimo proprietario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto in sella alla bici rubata: riconosciuta e restituita grazie alla punzonatura

PadovaOggi è in caricamento