Trova la figlia sull'orlo del coma etilico dopo la festa: 16enne finisce all'ospedale

Serata da dimenticare per una ragazzina dell'Alta Padovana che ha esagerato con l'alcol a un party privato. Accertamenti in corso per verificare eventuali responsabilità di terzi

(foto: archivio)

Probabilmente ricorderà ben poco di quella serata di sballo, finita in un letto d'ospedale e che sarebbe anche potuta costarle la vita. Di certo però non la dimenticherà il padre, che si è trovato davanti la ragazzina semi incosciente.

Il ricovero

É la tarda sera di lunedì quando al pronto soccorso di Camposampiero si presenta un uomo dell'Alta. Risiede in un comune al confine con la Marca Trevigiana e con lui c'è una ragazza adolescente. É sua figlia, ha sedici anni ed è in uno stato di semi incoscienza. I medici la soccorrono e il padre spiega il motivo dello stato della giovane: aveva trascorso la serata a una festa tra amici a Santa Maria di Sala e aveva bevuto tanto, troppo. La ragazzina è stata ricoverata e tenuta sotto osservazione mentre le venivano somministrate le cure per farla riprendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Gli esami tossicologici hanno riscontrato nel suo sangue un tasso alcolemico di 2,3 grammi per litro, che sul suo fisico ha avuto un effetto devastante mandandola a un passo dal coma. I sanitari hanno allertato i carabinieri di Camposampiero per ricostruire l'accaduto, dal momento che la giovane non ha l'età legale per acquistare e consumare alcolici. Secondo quanto appurato aveva passato qualche ora a una festa privata assumendo volontariamente gli alcolici. Al momento non si sono concretizzate denunce nei confronti di terze persone, ma gli accertamenti in questo senso proseguono per valutare eventuali responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento