Rifiuti domestici smaltiti in maniera non corretta: si bloccano i press container

I tecnici di Etra sono dovuti intervenire a Cadoneghe dopo che nel fine settimana il conferimento dei rifiuti ha intasato le macchine per la pressa della merce di scarto

Non è la prima volta che succede ed è per questo che l’amministrazione di Cadoneghe chiede a tutti i cittadini una responsabilità e senso civico in materia di conferimento dei rifiuti domestici. L’ultimo episodio risale a domenica scorsa quando si sono verificati dei veri e propri blocchi ai press container per il conferimento del rifiuto secco nell'isola ecologica di via Pisana e quello per il conferimento del rifiuto imballaggi in plastica dell'isola ecologica in via Franco.

Il blocco

A provocare il blocco è stato un eccesso di materiale conferito che ha provocato l'entrata in funzione dei sistemi di sicurezza del press container e interrotto il ciclo di conferimento . In pratica la paratia è rimasta sollevata. Subito è scattato l’intervento dei tecnici di Etra che hanno effettuato più tentativi da remoto che però non sono andati a buon fine. Per questo è stato necessario rimuovere manualmente i rifiuti non conformi dalla bocca di carico dei press container, che verso le ore 6 di lunedì scorso, 24 settembre, hanno ripreso a funzionare regolarmente.

Etra

“Abbiamo riscontrato in questo caso – spiegano dall’Etra – che alcuni utenti hanno effettuato conferimenti scorretti o per tipologia di carico o di materiale , risultati inidonei per dimensione e ingombro . Per questo si è bloccato il press container anche a discapito di altri utenti. Ovviamente questo intervento straordinario ha un costo che va a ricadere sulla rendicontazione delle spese comunali che a sua volta ricadono sulla collettività. Basterebbe solo un po’ più di attenzione nel conferimento per non creare questi incidenti di percorso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Violento frontale in curva: due feriti, donna incinta soccorsa con l'elicottero

  • I parenti non riescono a contattarlo, il peggiore dei timori si concretizza: è in casa senza vita

  • Don Marino Ruggero lascia la parrocchia di Albignasego: voci su "relazioni troppo intime con le parrocchiane"

  • Tragedia in mattinata: giovane donna trovata senza vita in una stanza d'hotel

Torna su
PadovaOggi è in caricamento