menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La piazzetta riqualificata

La piazzetta riqualificata

"Droga e sbandati addio": piazzetta Sartori è stata riqualificata

Da ritrovo per malviventi e spacciatori, a luogo dove verranno destinati eventi. A presentare il restyling l'assessore all'Edilizia pubblica e arredo urbano Fabrizio Boron: "Per troppo tempo ostaggio del degrado"

Da tempo piazzetta Sartori finiva alla ribalta delle cronache per la presenza di sbandati e malviventi e per essere utilizzata dagli spacciatori anche come "magazzino" per nascondere la droga.


"DA TROPPO ERA OSTAGGIO DI DEGRADO". A presentare il restyling della zona, l’assessore all’Edilizia pubblica e arredo urbano Fabrizio Boron nel corso di un sopralluogo effettuato in mattinata per verificare personalmente la situazione: "I lavori sono terminati. Come promesso ai residenti, abbiamo tolto fioriere, panchine e abbiamo riqualificato lo spazio. Adesso piazzetta Sartori farà da cornice solo a iniziative ed eventi destinati a far vivere questa parte della città che per troppo tempo è stata ostaggio di situazioni di degrado e di sbandati che bivaccavano sulle panchine o usavano le fioriere per nascondere droga. Il nostro obiettivo – conclude Boron - è dare risposte concrete alle richieste di sicurezza che provengono dai cittadini cercando di risolvere problemi o quanto meno migliorare criticità evidenti. Gli interventi che abbiamo effettuato in questa piazza, per restituirla ai padovani, vanno in questa direzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento