menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa al locale poi con un furgone sfondano la vetrata: un arresto per tentato omicidio

A finire nei guai un 23enne di origine nomade: l'uomo è finito sotto accusa per tentato omicidio, rissa aggravata, danneggiamento e lesioni

Al termine di un'articolata attività di indagine, la notte tra sabato e domenica gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Padova hanno arrestato S. M., 23enne pluripregiudicato, per i reati di tentato omicidio, rissa aggravata, danneggiamento e lesioni.

L'EPISODIO

Venerdì, passata da poco la mezzanotte, l'uomo, a bordo di un furgone di proprietà del padre, ha sfondato la vetrata del pub Gasoline nel quartiere Arcella, tentando di investire gli avventori presenti all'esterno. La reazione dell'uomo, che versava in stato di evidente alterazione alcolica, è scaturita dopo che poco prima, mentre era all'interno del locale con un gruppo di amici altrettanto ubriachi, il gestore del locale si era rifiutato di servirgli un'ulteriore birra.

L'ARRESTO

Dopo aver aggredito alcuni avventori, infatti, il malvivente e i suoi amici sono usciti fuori dal locale e sono tornati alla guida dei rispettivi veicoli. Al volante di un furgone verde, incurante della presenza di alcune decine di avventori all’ingresso del locale, si è scagliato a tutta velocità contro la vetrina del locale infrangendola completamente e rischiando di investire i presenti che solo all’ultimo secondo riuscivano ad evitare di essere investiti. Subito dopo l’uomo si è dileguato e ha tentato di far perdere le sue tracce ma, nella notte di sabato, dopo serrate indagini coordinate dal Sostituto Procuratore della Repubblica Dini proseguite per l’intero arco della giornata, il responsabile è stato rintracciato all’interno della propria abitazione ed è finito in manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento