menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il locale chiuso dalla polizia in via Fowst

Il locale chiuso dalla polizia in via Fowst

Maxi rissa tra cinquanta nigeriani al circolo di via Fowst e poi in stazione: locale chiuso

Nella notte tra domenica e lunedì, al Royal Cruise. Due i feriti rimasti a terra, tra cocci di bottiglie e bicchieri. 30 i giorni di sospensione della licenza. All'arrivo della polizia il fuggi fuggi generale e la prosecuzione della lite allo scalo ferroviario

Già finito nel mirino dei controlli della polizia a fine 2015, con la sospensione della licenza per 15 giorni a seguito dell'identificazione di numerosi clienti con precedenti e del consumo di droga all'interno, il circolo privato Royal Cruise di via Fowst a Padova, gestito da nigeriani, è stato teatro, nella notte tra domenica e lunedì, di una maxi rissa violenta tra una 50ina di connazionali, in cui sono volati cocci di bottiglia e bicchieri di vetro. Episodio che - assieme al rinvenimento dei residui di consumo stupefacenti all'interno del locale - ha portato al provvedimento del questore Gianfranco Bernabei di sospensione della licenza per 30 giorni per motivi di ordine pubblico, notificato al 46enne nigeriano presidente del circolo e al suo socio, un connazionale di 30 anni.

IN VIA FOWST. È l'1.30 quando, al 113, iniziano ad arrivare numerose segnalazioni per quanto sta accadendo in via Fowst. All'arrivo della volante il fuggi fuggi generale. Due nigeriani rimasti feriti a terra: un 29enne e un 36enne, quest'ultimo con precedenti per rissa. Sul posto anche due ambulanze del Suem 118 che trasportano i feriti all'ospedale: uno verrà dimesso con una prognosi di 8 giorni e l'altro di 10. Per entrambi scatta anche la denuncia per rissa aggravata. La moglie di quest'ultimo, dando in escandescenze, finirà denunciata a sua volta per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, dato che ferisce un'agente donna che rimedierà 5 giorni di prognosi.

IN PIAZZALE STAZIONE. Mezz'ora più tardi la rissa quindi prosegue in piazzale stazione, dove le pattuglie della polizia riescono a bloccare altri tre nigeriani di 28, 26 e 20 anni, tutti denunciati per rissa aggravata in concorso con i due feriti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento