rotate-mobile
Cronaca Bagnoli di Sopra

Tensione all'hub di Bagnoli, "apprezzamenti sgraditi sulla moglie" accendono gli animi

Sabato mattina un ghanese ha tirato un ceffone ad un nigeriano, entrambi ospiti della struttura di accoglienza profughi, dopo che ques'ultimo ha rivolto parole poco gradite nei confronti della compagna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

L'ex caserma San Siro di Bagnoli, oggi centro di accoglienza profughi, sabato mattina è stata teatro di un battibecco arrivato poi alle mani tra due ospiti della struttura.

SCHIAFFO. Secondo quanto riferito dai carabinieri, intervenuti sul posto un ghanese ha tirato un ceffone ad un nigeriano dopo che quest'ultimio ha riferito apprezzamenti poco graditi nei confronti della moglie. All'arrivo dei militari sul posto la situazione è rientrata e nessuno ha voluto sporgere denuncia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione all'hub di Bagnoli, "apprezzamenti sgraditi sulla moglie" accendono gli animi

PadovaOggi è in caricamento