menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa a luci rosse tra prostituta "razzista" e cliente insoddisfatto

Il litigio mercoledì sera in via Sacro Cuore a Padova. Protagonisti una 31enne romena e un 23enne nigeriano. La prima non si concederebbe a uomini di colore, mentre il secondo non avrebbe gradito la prestazione

Concitato parapiglia, mercoledì sera, tra una prostituta romena di 31 anni e un cliente nigeriano di 23, in via Sacro Cuore a Padova.

RISSA A LUCI ROSSE. Sul posto, a seguito di segnalazione, è intervenuta anche una pattuglia della polizia per sedare gli animi. Opposte le versioni dei due contendenti. Secondo l'africano, la prestazione sessuale consumata non si sarebbe rivelata all'altezza di quanto contrattato e pertanto pretendeva di riavere indietro i 25 euro pagati in anticipo. Diversa la ricostruzione della donna, che avrebbe riferito agli agenti di non concedersi a uomini di colore e che pertanto nessun rapporto ci sarebbe stato tra i due, solo il tentativo di rubarle dei soldi, contro cui lei si sarebbe opposta anche spruzzandogli contro dello spray urticante al peperoncino. Entrambi sono stati portati in questura.

A GIUGNO: Infastidiscono le prostitute, arrivano i magnaccia coi coltelli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento