rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Casale di Scodosia / Piazza Dante Alighieri

Ruba la birra al bar, litiga con il proprietario e aggredisce i carabinieri: arrestato 36enne

Al bar Black & White di Casale di Scodosia un marocchino di 36 anni è finito in manette dopo che ha provocato una lite con il titolare per alcune bottiglie rubate dal frigorifero

Ha litigato al bar preso dai fumi dell’alcol. Durante la lite è riuscito a rubare alcune bottiglie di birra, scagliandosi poi contro i carabinieri che sono giunti sul posto chiamati dal titolare.

LA LITE

Notte movimentata quella tra giovedì e venerdì in piazza Dante Alighieri al bar Black & White di Casale di Scodosia. Verso le 2.30 i militari della locale stazione sono intervenuti per sedare una rissa. Un marocchino di 36 anni, O.M., è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per furto e false generalità. L’uomo ha discusso con il proprietario, poi ha sottratto della birra che non voleva pagare e all’arrivo dei carabinieri li ha aggrediti con spintoni e calci. Il malintenzionato è stato arrestato e portato in carcere a Rovigo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba la birra al bar, litiga con il proprietario e aggredisce i carabinieri: arrestato 36enne

PadovaOggi è in caricamento