rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Mandria / Via Armistizio

Ristrutturati e inaugurati otto nuovi alloggi ERP in via Armistizio

Nel piano di  ristrutturazione anche un intervento di "efficientamento energetico". E'  stato infatti realizzato un isolamento a cappotto esterno e il sottotetto è stato isolato

Peccato per il brutto tempo, anche se il colore, il giallo, che riveste le pareti delle case popolari di via Armistizio 241 è un buon antidoto al grigio della giornata. Con l'assessore Nalin, i responsabili della ditta che si è occupata della ristrutturazione, tecnici del comune e colleghi della stampa, li visitiamo ora che i lavori sono stati portati a termine.

La ristrutturazione

Sono otto nuovi alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica di un complesso composto da due fabbricati da 16 alloggi. Il colore che è stato scelto, il giallo con piccoli inserzioni di arancio, vivacizza non poco. I muri all'interno sono assolutamente candidi come è ovvio che sia. Il condominio era in stato di forte stato di degrado, necessitava di una serie di interventi migliorativi dal punto di vista tecnico e di adeguamento a quelle che sono ora le normative vigenti. Nel piano di  ristrutturazione anche un intervento di efficientamento energetico. E'  stato infatti realizzato un isolamento a cappotto esterno e il sottotetto è stato isolato. I fondi per la ristrutturazione

Per motivi economici non si è potuto procedere alla ristrutturazione completa dei quattro civici in contemporanea, si sta quindi procedendo per stralci. Il finanziamento è in parte quello regionale (L. 80/2015: con decreto n. 86 del 09/03/2016), la Regione Veneto ha finanziato la ristrutturazione del civico 241 per 400 mila euro. I restanti 322 mila euro sono stati finanziati dal Comune.

Le case popolari

Gli alloggi pubblici di proprietà del Comune sono circa 1.660 (quelli Ater a Padova sono 3.650 circa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristrutturati e inaugurati otto nuovi alloggi ERP in via Armistizio

PadovaOggi è in caricamento