Dall'angoscia al sollievo: paura per la scomparsa di una 15enne, ma era una fuga d'amore

È successo a Tombolo: la ragazzina non aveva avvisato il padre, che ha denunciato la scomparsa ai carabinieri. Era andata dal suo fidanzatino, è stata ritrovata mentre dormiva nella sala d'attesa della Stazione Centrale di Milano

Una giornata di vera angoscia. Finita però nel migliore dei modi: sospiro di sollievo per un 37enne romeno, che aveva denunciato la scomparsa della figlia 15enne, ritrovata nella tarda serata di venerdì 1 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

L'allarme viene lanciato alle ore 20.40 circa, quando l'uomo si è recato dai carabinieri di Tombolo per denunciare l'allontanamento della giovane figlia, che aveva lasciato la propria abitazione alla mattina per recarsi a scuola salvo però non andarci. Dopo una breve ricognizione a casa il padre si è accorto che la ragazza aveva preso cellulare, caricabatteria e un profumo. Le indagini sono quindi iniziate con la geolocalizzazione del telefonino: la ragazza era a Milano, in zona strazione centrale, e aveva chiamato una persona. I carabinieri fanno la medesima operazione e scoprono che l'utenza è di un 47enne di Sesto San Giovanni, il quale dice di conoscere la ragazzina in quanto fidanzata di suo figlio. I militari dell'Arma chiamano quindi il ragazzo, che dice di aver passato al giornata con la ragazza ma che ignora dove si trovasse in quanto lui le aveva chiesto di andare a dormire a casa sua ma lei aveva rifiutato. Sono dunque partite le ricerche da parte dei carabinieri, che hanno prontamente ritrovato la 15enne: era in una sala d'attesa della Stazione Centrale di Milano, e stava dormendo. È stata dunque riportata a casa, per la gioia del padre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto a Maserà: muore insegnante di religione del Pietro d'Abano

  • Tragico incidente sulla Sr 308, morti il 19enne alla guida dell'auto e il camionista

  • In vacanza in Sardegna, cade dalla scogliera e muore sul colpo: lavorava all'ospedale di Padova

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Mister Italia 2020: un 27enne di San Martino di Lupari vola in finale

  • Grave incidente su via Vigonovese: muore un ciclista investito da un camion, si cercano testimoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento