rotate-mobile
Cronaca Tombolo

Lavori per la fibra ottica, si rompe la condotta del metano: due famiglie evacuate

A Tombolo sono arrivati i vigili del fuoco con rilevatori speciali

A causa dei lavori in corso per la posa della fibra ottica, si è bucata la condotta del gas a Tombolo. Inavvertitamente gli addetti dell’impresa hanno rotto una condotta da 4 pollici ad alta pressione. L’allarme è scattato alle 16 di giovedì in via Rondinello. Due famiglie sono state costrette a lasciare le loro abitazioni per sicurezza. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i tecnici per la messa in sicurezza. Le operazioni sono terminate alle 22. Venerdì mattina gli operai hanno proseguito con l'asfaltatura del tratto stradale.

IL SINDACO.

"Cari cittadini si è verificata una rottura di un tubo del gas all’incrocio di via Rondiello", spiega il sindaco di Tombolo, Cristian Andretta, "La polizia municipale, i vigili del fuoco, Ascopiave e la protezione civile sono già al lavoro x riparare il danno, la situazione perdurerà per circa 4-6 ore. La cosa causerà sicuramente disagio al traffico ed ai cittadini, si prega di evitare di transitare in zona in quanto interdetta alla viabilità. Il mio grazie va a tutti gli addetti ai lavori che hanno quasi ultimato la riparazione della tubatura del gas in via Rondiello, lavorando per 8 ore a temperature impegnative per la nostra comunità. Grazie ai vigili del fuoco, alla protezione civile, ai vigili urbani e alla ditta Ascopiave! Venerdì mattina alle ore 8.15 è prevista l'asfaltatura"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori per la fibra ottica, si rompe la condotta del metano: due famiglie evacuate

PadovaOggi è in caricamento