menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rsa di Conselve e Bovolenta: inizio anno col vaccino per ospiti e personale

I più anziani tra i vaccinati sono stati Ottavio Ponzin di 96 anni e Norma Braghetta di 99 anni. Il previsto richiamo è fissato per tutti il prossimo 26 gennaio

Inizio anno nel segno della speranza e della serenità per gli ospiti e gli operatori delle RSA di Conselve e “San Gabriele” di Bovolenta, gestite entrambe dal gruppo “Sereni Orizzonti” e tuttora Covid free.

Vaccino

I medici delle due strutture, Gabriele Ranpin e Divine Muchok, hanno infatti vaccinato la totalità degli ospiti, 50 a Conselve e 65 a Bovolenta.  Anche gran parte del personale, 21 a Conselve e 33 a Bovolenta, ha aderito. I nonni si sono prestati all’operazione senza alcuna titubanza ma anzi con grande entusiasmo e un pizzico di commozione. I più anziani tra loro sono stati Ottavio Ponzin di 96 anni e Norma Braghetta di 99 anni. Il previsto richiamo è fissato per tutti il prossimo 26 gennaio.

RSA San Gabriele - Vaccinazione Norma Braghetta-2

Per le direttrici Silvia Moro e Antonella Di Gioia quello di oggi è stato un momento a lungo atteso «che premia gli sforzi di coloro – infermieri, oss, terapisti, animatrici, addetti alle pulizie e alle cucine – che in un anno terribile e faticoso hanno lavorato con professionalità e straordinaria abnegazione per preservare la salute di tutti gli assistiti. Grazie alla vaccinazione le nostre strutture vengono adesso messe definitivamente in sicurezza. Ecco perché guardiamo con grande fiducia al 2021, pronti ad accogliere ulteriori nuovi ospiti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento