menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba le offerte per i terremotati: è caccia al ladro senza cuore, "postato" su Facebook

Il furto è avvenuto nei giorni scorsi al Caffè Madame di Tezze sul Brenta (Vicenza). Rubati i soldi per la raccolta fondi ideata da due runner cittadellesi

È caccia al ladro senza cuore che, nei giorni scorsi, ha rubato la cassetta delle offerte per i terremotati di Amatrice installata al Caffè Madame di Tezze sul Brenta (Vicenza). La raccolta è promossa da due runner di Cittadella, Mattia Berno e Andrea Girardi, nell'ambito del progetto "Correndo per Amatrice": i due padovani partiranno il prossimo 7 maggio alla volta delle zone colpite dal sisma, portando con sé i contributi che in queste settimane gli esercizi aderenti all'iniziativa stanno mettendo da parte grazie alla sensibilità e alla solidarietà dei loro clienti. Contributi che, in parte, purtroppo, sono andati perduti: finiti nelle tasche improprie di un uomo il cui gesto "ignobile" è stato però ripreso dalle telecamere di videosorveglianza del locale.

CACCIA AL LADRO, "POSTATO" SU FACEBOOK. Le immagini sono state postate su Facebook e stanno facendo il giro del social network, nella speranza di dare un volto al ladro di offerte, ma soprattutto di recuperare i soldi destinati ai terremotati di Amatrice. Il colpo sarebbe stato messo a segno da un uomo di corporatura robusta, alto un metro e ottanta circa. La persona ricercata pare si muova in scooter, un 125/250 bianco-grigio. Al momento del furto indossava un gilet scuro e pantaloni della tuta blu. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento