rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Abano Terme / Via Pietro d'Abano, 17

Abano, Kursaal e Gran caffè: gestione comunale per evitare degrado

La Provincia ha consegnato provvisoriamente le chiavi delle due strutture al sindaco Luca Claudio, in attesa dell'affidamento a un gestore privato, affinché nel frattempo non divengano strutture abbandonate generando problemi di sicurezza

La sala Kursaal e il Gran caffè delle Terme di Abano passano, provvisoriamente, in gestione al Comune, che potrà allestirvi mostre e manifestazioni anche con l’aiuto della Provincia.

LE CHIAVI AL SINDACO. Finché non verrà pubblicato un apposito bando per affidare lo storico e prestigioso immobile aponense a un nuovo gestore ed evitare nel frattempo che non diventi una struttura abbandonata generando problemi di sicurezza, la presidente della Provincia Barbara Degani ha consegnato le chiavi al sindaco Luca Claudio.

BASI PER GESTIONE FUTURA. “Abbiamo già iniziato a stendere un accordo di programma per la gestione futura – spiega la presidente Degani – anche valutando una manifestazione d’interesse all’acquisto che ci è arrivata da un privato. Sia nel caso che si arrivi all’affidamento in gestione, sia nel caso di vendita, la nostra attenzione resterà massima perché questo è il luogo simbolo di Abano e ha una valenza d’immagine e turistica importante”.

luca claudio e barbara degani-2UTILIZZO PUBBLICO GARANTITO. “L’immobile si trova in una posizione strategica per la città termale ed era impensabile tenerlo chiuso – aggiunge il primo cittadino - Qualunque utilizzo e affidamento a privati sarà in ogni caso vincolato alla priorità del Comune di poter utilizzare per alcuni giorni all’anno la struttura a fini pubblici”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abano, Kursaal e Gran caffè: gestione comunale per evitare degrado

PadovaOggi è in caricamento