Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Parigi, questore: "Salah Abdeslam non è mai passato per Padova"

Gianfranco Bernabei ha smentito la notizia secondo la quale il terrorista, ricercato per l'attentato in Francia, il 6 agosto scorso, sarebbe stato sottoposto ad un controllo stradale in un comune del Padovano

Salah Abdeslam, il terrorista ricercato in tutta Europa per gli attentati di Parigi, non è passato per Padova, e neppure in Veneto. Il questore Gianfranco Bernabei ha smentito la notizia per cui l'uomo, il 6 agosto scorso, dopo essere sbarcato a Bari, sarebbe stato sottoposto ad un controllo stradale in auto in un comune del Padovano.

"TERRORISTA NON PASSÒ PER PADOVA". "È una cosa priva di fondamento - ha assicurato il Questore - senza alcun riscontro, una bufala". Barnabei ha sottolineato come gli accertamenti non abbiano dato riscontro in merito ad un passaggio in Veneto del terrorista. Salah è passato per Bari, dove ha preso un traghetto per Patrasso. Dalla Grecia, è poi tornato in Italia, sempre nel porto pugliese. È stato identificato in auto assieme ad un amico che si trovava con lui, ma era stato lasciato andare perché i documenti erano risultati in regola.

PADOVA INCREMENTA LA SICUREZZA. Intanto l'allerta terrorismo è scattata anche nella città del Santo. Nei giorni scorsi, il prefetto Patrizia Impresa e il questore Gianfranco Bernabei hanno reso noto che, anche in vista del Giubileo, i presidi, soprattutto per quanto riguarda i siti "sensibili", come il Santo e il Duomo, saranno potenziati. Provvedimenti sul fronte sicurezza sono stati presi anche dal sindaco Massimo Bitonci, che venerdì ha annunciato l'intenzione di installare 15 nuove telecamere "anti-terrorismo" in alcune zone della città.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parigi, questore: "Salah Abdeslam non è mai passato per Padova"

PadovaOggi è in caricamento