menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana intrappolata in casa: la vicina sente le urla e la fa liberare

Disavventura a lieto fine per una settantenne padovana che domenica è rimasta bloccata dentro una stanza del suo appartamento. I vigli del fuoco sono riusciti a liberarla

Grida disperate e sempre più forti, colpi alle pareti. Il tutto nel primo pomeriggio di una domenica di festa. É trasalita nel sentire quei richiami una donna che vive in via Monte Suello, in zona Porta Trento.

Il salvataggio

I richiami provenivano da uno degli appartamenti vicini e la donna spaventata ha allertato la questura, che ha chiesto il supporto di una squadra dei vigili del fuoco. Quando alle 15 sono arrivati nel palazzo hanno individuato come fonte delle grida l'appartamento di un'anziana di 73 anni. La donna non rispondeva al citofono quindi temendo un incidente è stata abbattuta la porta di casa. Seguendo i richiami fino alla camera da letto i soccorritori l'hanno trovata chiusa in una cabina armadio, dove era rimasta accidentalmente intrappolata. Era visibilmente agitata, ma una volta liberata si è ripresa senza bisogno di cure mediche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento