menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cane finisce in una palude e rischia di morire inghiottito dal fango: i pompieri lo salvano

L'animale mercoledì mattina è finito in un'area paludosa a Vo', una signora l'ha sentito abbaiare ed ha avvertito il 115 che è riuscito a salvarlo e a rifocillarlo

Intervento dei vigili del fuoco mercoledì mattina sui colli. I pompieri hanno salvato un cane meticcio, sprofondato in una  zona paludosa di Via Vo' a Vo'. L’allarme al 115 è stato dato da una signora che ha udito i lamenti dell’animale. 

Il soccorso

Il cane invano ha tentato di venire fuori dall’acquitrino melmoso. I pompieri, intervenuti da Abano, hanno raggiunto il meticcio oramai sfinito, liberandolo dalla morsa del fango. L’animale è stato soccorso, asciugato, rifocillato e coccolato dai pompieri per poi essere affidato al cinovigile per la lettura del chip e la riconsegna al padrone. Cane salvato 1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento