rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Mestrino

Esausti causa lunga camminata: due giovani escursionisti salvati dal Soccorso alpino

Sbarcati nelle vicinanze i soccorritori hanno aiutato i due ragazzi, un ventenne di Mestrino e un 19enne di Rubano, a salire a bordo e con loro sono stati lasciati a valle

Non sono riusciti a completare la lunga camminata con le loro gambe: due giovani escursionisti padovani sono stati aiutati nel pomeriggio di ieri, domenica 4 settembre, sulle montagne bellunesi.

I fatti

Intorno alle ore 16.30 l'elicottero dell'Air Service Center, convenzionato con il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi, ha imbarcato due tecnici del soccorso alpino di Auronzo di Cadore e si è diretto sulle Marmarole dove, al momento di scendere dal Bivacco Fanton lungo il sentiero, due escursionisti si erano bloccati stanchi e incapaci di proseguire. Sbarcati nelle vicinanze i soccorritori hanno aiutato i due ragazzi, un ventenne di Mestrino e un 19enne di Rubano, a salire a bordo e con loro sono stati lasciati a valle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esausti causa lunga camminata: due giovani escursionisti salvati dal Soccorso alpino

PadovaOggi è in caricamento