Cronaca Autostrada della Valdastico

Gatto terrorizzato in autostrada: investito e ferito, viene salvato dalla polizia

Il personale della polizia stradale su segnalazione di numerosi automobilisti ha tratto in salvo una gattina rimasta intrappolata e ferita lungo la A31 della Val d'Astico

Si era rannicchiata a ridosso delle barriere i protezione dopo essere stata investita, rischiano un nuovo incidente pericoloso per lei e per i veicoli in transito. L'occhio acuto degli automobilisti e la prontezza della Polstrada hanno invece permesso di salvarla.

Il salvataggio

Protagonista della disavventura è stata una gatta femmina, salvata da morte certa giovedì mattina lungo l'autostrada A31 Valdastico sud, al confine tra le province di Padova e Vicenza. A scorgere quella piccola macchia bianca e nera raggomitolata lungo la corsia sud a ridosso delle barriere esterne sono stati diversi passanti che hanno allertato la polizia stradale di Padova. Individuato il punto esatto, sul posto si è portata una pattuglia che con grande cautela si è avvicinata all'animale facendo in modo che non fuggisse verso il centro della carreggiata. Una volta recuperata in sicurezza, gli agenti hanno notato alcune ferite dovute con tutta probabilità a un precedente impatto con un veicolo. Caricata in auto e rifocillata, la bestiola seppur terrorizzata si è tranquillizzata ed è poi stata affidata alle cure del servizio veterinario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gatto terrorizzato in autostrada: investito e ferito, viene salvato dalla polizia

PadovaOggi è in caricamento