Ore di angoscia per un escursionista: notte all'addiaccio in un bivacco sulle Dolomiti

Una donna dell'Alta Padovana ha segnalato ai carabinieri il mancato rientro del fratello al termine di una gita a piedi nel Bellunese. L'uomo è stato ritrovato alle prime ore di lunedì

Gli uomini del soccorso alpino bellunese impegnati in una ricerca persone (foto: archivio)

Non lo hanno visto rientrare e non sono riusciti a contattarlo in alcun modo. Sapevano solo la meta della sua escursione ma con il calare della notte l'angoscia ha travolto i familiari di P.E., 41enne di Camposampiero. Grazie a soccorso alpino e carabinieri il padovano è stato ritrovato in buona salute.

La segnalazione

L'allarme è scattato poco dopo la mezzanotte di lunedì quando la sorella ha allertato il 112. La donna ha spiegato che il 41enne era partito da Camposampiero alla volta del Parzo nazionale delle Dolomiti Bellunesi, diretto al lago del Mis ma che non aveva fatto ritorno a casa fino a tarda sera. Data la zona particolarmente impervia e la mancanza di copertura telefonica in diverse aree del parco, anche ogni tentativo di telefonata era risultato vano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ricerche

La precisione delle indicazioni fornite dalla sorella he permesso la tempestiva attivazione dei carabinieri di Sedico e del personale del soccorso alpino, che dopo circa sei ore hanno rintracciato il disperso. Alle 7.30 l'uomo si trovava nella zona indicata, in località Pian Falcina. Come ha raccontato ai soccorritori, durante la camminata aveva perso il sentiero non riuscendo più a raggiungere la strada. Aveva quindi trovato rifugio in un bivacco, dove ha passato la notte riparandosi dal freddo. Seppur provato dall'esperienza, era in buone condizioni di salute e non presentava ferite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Vaccino anti-Coronavirus, pronta a partire la sperimentazione in Veneto: l'annuncio della Regione

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Sgomberato l'hotel Sollievo Terme: all'interno c'erano una cinquantina di persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento