Cronaca

Salvini a Conselve annuncia il blitz all'ex base aeronautica di Bagnoli

Il leader del Carroccio, mercoledì, alla festa della Lega. Padiglione gremito di sostenitori. Presenti anche alcuni esponenti di "Bagnoli dice no". Domenica, incursione contro l'hub provinciale per profughi

Matteo Salvini a Conselve (fonte Facebook)

Lo aveva annunciato con il post con cui aveva invitato i padovani a partecipare alla festa della Lega Nord a Conselve: "Chi non viene è un clandestino". Ed è proprio sulla questione immigrazione che si è concentrato il comizio di Matteo Salvini, mercoledì a Conselve, in un padiglione gremito di sostenitori del Carroccio. Presenti anche il sindaco di Padova Massimo Bitonci, l'assessore regionale all'Agricoltura Giuseppe Pane e il consigliere regionale Roberto Marcato.

BLITZ A BAGNOLI. Il leader della Lega, nel corso dell'evento, ha ribadito il "no" all'accoglienza dei "clandestini", a Padova, a Bagnoli e in tutta la provincia. E proprio per quanto riguarda Bagnoli, Salvini ha annunciato un'incursione all'ex base militare di San Siro, dove era stata ipotizzata la relizzazione di un hub provinciale (la struttura, nei giorni scorsi è stata ceduta dal demanio per tre quarti al Comune, proprio per scongiurare tale possibilità). Il blitz è previsto per domenica 13 settembre ed è stato accolto con fervore dalla folla.

SALVINI A CONSELVE. Selfie, autografi: il "capitano" ha anche indossato la maglietta realizzata dal comitato "Bagnoli dice no", i cui attivisti, da settimane, presidiano con ronde notturne la sede di San Siro. "Spettacolare serata con la Lega a Conselve, nel Padovano, la gente non ci stava più sotto il tendone - ha postato sul proprio profilo Facebook, Matteo Salvini - e, almeno stasera, di clandestini neanche l'ombra".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini a Conselve annuncia il blitz all'ex base aeronautica di Bagnoli

PadovaOggi è in caricamento