menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Leopoldo torna a casa: in basilica sarà "fianco a fianco" con Sant'Antonio

Le spoglie del Santo prima di ritornare nel santuario di Padova verranno esposte all'interno della basilica: ad accompagnare il corpo nove volontari della croce verde

Dopo aver percorso oltre mille chilometri, fra Roma, Loreto e Bologna, le spoglie di San Leopoldo faranno finalmente ritorno a Padova. Nei prossimi due giorni la città potrà rendere omaggio al “suo” Santo, che il Papa ha voluto proporre a esempio ai fedeli di tutto il mondo: l’arrivo delle spoglie a bordo dell’ambulanza di croce verde Padova, scortata dai carabinieri e dalle moto messe a disposizione dalla Polizia Municipale – è previsto martedì 16 febbraio, alle 10.30 circa. Ad accompagnare San Leopoldo, i volontari Antonella Falconi, Roberto Roman, Claudio Nicetto, Paolo Baldin, Maurizio Lovisetto, Lucio Businaro, Silvestrin Andrea e Aldo Rampone.

AL SANTO. La teca verrà esposta per l’ostensione nella Basilica del Santo: per un giorno i due santi padovani, vissuti in epoche diverse, si troveranno così “fianco a fianco”, quasi a ricordare alla città quale straordinario esempio e fonte di ispirazione possano rappresentare ancor oggi con le loro vite. In serata, la Basilica del Santo ospiterà una veglia dedicata alla figura di san Leopoldo, mentre nel pomeriggio di mercoledì 17 le spoglie faranno ritorno con una processione nella Basilica di Santa Croce, dove in serata il vescovo Claudio Cipolla aprirà la porta della Misericordia per poi guidare un momento di preghiera rivolto in particolare ai giovani.

A BOLOGNA. A Bologna, dove da ieri le spoglie di San Leopoldo sono esposte nella chiesa di San Giuseppe Sposo dei frati cappuccini, l’accoglienza tributata al Santo Padovano ha stupito gli stessi frati. E l’umile San Leopoldo, che ha dedicato tutta la sua vita al ministero della riconciliazione, confessando incessantemente nonostante le sue condizioni di salute precarie, sembra aver già suscitato tanti piccoli grandi miracoli di conversione: fra ieri e oggi nella chiesa bolognese in centinaia, in arrivo da parrocchie di tutto il territorio provinciale, si sono accostati alla Riconciliazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento