menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le reti di protezione installate nelle prime due cupole in basilica al Santo (fonte: pagina Facebook Veneranda Arca Sant'Antonio)

Le reti di protezione installate nelle prime due cupole in basilica al Santo (fonte: pagina Facebook Veneranda Arca Sant'Antonio)

Sant'Antonio, oggi il giorno della festa del patrono di Padova

Ieri sera 12 giugno all'Arcella la rievocazione storica del Transito di Sant'Antonio con concerto di campane in tutta la città. Oggi funzioni ad ogni ora nella basilica del Santo e, alle 18, il clou con la processione per le vie della città

Oggi Padova è in festa per il suo patrono, Sant'Antonio detto, per l'appunto, da Padova. Festeggiamenti che quest'anno hanno dovuto tenere conto dei danni provocati dal sisma emiliano anche qui, nella basilica del Santo. Oltre al “tunnel salvafedeli”, un'impalcatura-corridoio a salvaguardia del passaggio delle migliaia di pellegrini che affolleranno in queste ore la chiesa in caso di eventuali nuovi distacchi di intonaco dal soffitto, sono state installate alcune reti di protezione in corrispondenza delle prime due cupole.

SANT'ANTONIO DA PADOVA DOPO IL TERREMOTO: TUTTO PRONTO E SICURO PER IL 13 GIUGNO

ATTESI 100MILA FEDELI. I volontari della protezione civile, assieme ai membri dell'ordine di malta e scout, stanno provvedendo alla distribuzione di bottigliette di acqua minerale e dando assistenza anche informativa ai fedeli, circa centomila quelli attesi oggi. Non sono segnalati problemi fuori e dentro la basilica. Ingente lo spiegamento di forze per la vigilanza coordinato dalla prefettura.

VESCOVO MATTIAZZO: IL MESSAGGIO AI FEDELI PER LA FESTA DEL PATRONO

LA RIEVOCAZIONE ALL'ARCELLA. Ieri sera 12 giugno, da piazzale Azzurri d'Italia, si è tenuta la rievocazione storica del Transito di Sant'Antonio all’Arcella, la "Sacra rappresentazione della morte di Sant’Antonio", con l'esposizione da parte dei residenti dei drappi Antoniani lungo il percorso della processione e concerto di campane in tutta la città intorno alle 21.30 all'arrivo del carro al santuario del quartiere.

GIUGNO ANTONIANO 2012: TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA

LA PROCESSIONE. Oggi, nel giorno clou dei festeggiamenti, la basilica del Santo resterà aperta dalle 5.30 fino alle 22.30. Messe alle 6, 7, 8, 9, 10, 12.15, 19, 21. Alle 11 la santa messa solenne presieduta dal vescovo Antonio Mattiazzo e concelebrata dai parroci e sacerdoti di Padova. Alle 17 nuova messa solenne presieduta dal ministro provinciale dei Frati minori conventuali. Alle 18 la tradizionale processione per le vie della città con le reliquie e la statua del Santo.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento