rotate-mobile
Cronaca Zona Industriale / Via Perù

Pietra lanciata sull'auto di madre e bimbo all'uscita dall'asilo: attimi di terrore a Padova

Brutta disavventura per una madre 38enne, la cui auto è stata colpita da un grosso masso scagliato da un boschetto mentre faceva salire in macchina il proprio figlio di 4 anni dopo essere andata a prenderlo all'asilo

Il forte rumore, dal nulla. E la grande, grandissima paura: brutta disavventura per una madre 38enne, la cui auto è stata colpita da un grosso masso scagliato da un boschetto mentre faceva salire in macchina il proprio figlio di 4 anni dopo essere andata a prenderlo all'asilo.

I fatti

È successo all'esterno del Centro Infanzia Zip, struttura avveniristica in via Perù a Padova, in zona industriale: come racconta sulle colonne de "Il Gazzettino" il marito della donna, la 38enne era andata come tutti i giorni a prendere intorno alle ore 18 il figlio per riportarlo a casa, ma proprio nel momento in cui il bimbo stava entrando nell'abitacolo un forte rumore li ha spaventati. La madre ci ha messo pochi istanti per capire che si trattava di un grosso masso lanciato dal vicino boschetto, ritrovo di sbandati, i quali con ogni probabilità speravano che la donna si spaventasse correndo all'interno dell'asilo e lasciando incustodita la vettura per rubare così qualcosa. La 38enne invece, pur terrorizzata, ha acceso il motore e si è velocemente allontanata, notando durante la fuga quattro ragazzi che si allontanavano velocemente dal boschetto. La donna si è recata dai carabinieri per denunciare l'accaduto, mentre sulla portiera posteriore dell'auto è ben visibile una vistosa ammaccatura, ricordo tutt'altro che gradito di un pomeriggio di paura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietra lanciata sull'auto di madre e bimbo all'uscita dall'asilo: attimi di terrore a Padova

PadovaOggi è in caricamento