Avevano preso a sassate uno sportello Atm: rintracciati e denunciati per danneggiamento

Se l'erano presa con il bancomat a colpi di sassi e poi erano scappati. I carabinieri hanno indagato e trovato i due responsabili

Due senzatetto non sono sfuggiti alle indagini dei carabinieri della stazione di Prato della Valle, dopo aver danneggiato uno sportello Atm.

I fatti

Era il 16 settembre scorso quando due senza fissa dimora di 51 e 57 anni avevano preso a sassate lo sportello bancomat dell’ufficio postale di via Cavallotti. E martedì 29 settembre, al termine delle indagini, i carabinieri li hanno rintracciati e denunciati per danneggiamento in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento