menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il salvataggio

Il salvataggio

Scalatore vola per una ventina di metri dalla palestra di roccia, trasportato in ospedale

L'episodio lunedì attorno a mezzogiorno: il soccorso alpino di Padova è stato allertato dal 118 per un incidente avvenuto nella palestra di roccia di Rocca Pendice

Paura nelle scorse ore a Teolo: uno scalatore vola per una ventina di metri poi viene soccorso.

IL FATTO. Il fatto lunedì attorno a mezzogiorno a Teolo: il Soccorso alpino di Padova è stato allertato dal 118 per un incidente avvenuto nella palestra di roccia di Rocca Pendice, dove uno scalatore è volato per una ventina di metri. L'uomo si trovava sul secondo tiro della Cresta Nord, una via di una decina di tiri a gradoni, al suo seguito due cordate formate ciascuna da due ragazzi.


IL RECUPERO. Al momento di recuperarle, le corde risultavano essere bloccate, M.T., 60 anni, di Piove di Sacco (PD), si è assicurato a una fettuccia legata a un alberello per scendere a vedere. Non appena si è appeso, la fettuccia si è staccata: l'uomo cadendo ha sbattuto più volte sulla roccia fino a quando si è bloccato tra gli arbusti di un terrazzino. Immediato l'allarme dato dai ragazzi, distribuiti in cresta a una sessantina di metri di altezza, inesperti e impauriti hanno chiamato il 118. Arrivato sul posto, dopo aver individuato tra gli alberi l'infortunato, l'elicottero di Treviso emergenza ha sbarcato medico e tecnico di elisoccorso, mentre sopraggiungeva una squadra di 8 soccorritori in supporto alle operazioni. Avendo riportato un probabile politrauma, lo scalatore è stato imbarellato e recuperato con il verricello dall'eliambulanza, volata poi all'ospedale di Padova. I soccorritori si sono quindi arrampicati dai 4 ragazzi e, dopo averli assicurati, li hanno calati fino alla base della parete. Sul posto anche l'ambulanza e i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento