Cronaca Stazione / Cavalcavia Borgomagno

Schiaffeggia la barista dopo aver perso i soldi alla slot machine: è caccia al cliente

È successo nel tardo pomeriggio di venerdì primo novembre in un bar ai piedi del cavalcavia Borgomagno

Ha fatto perdere le sue tracce. Ma la caccia al responsabile continua: la polizia è sulle tracce di un uomo che ha schiaffeggiato una barista.

I fatti

È successo nel tardo pomeriggio di venerdì primo novembre nel bar Borgomagno, sito sull'omonimo cavalcavia: dopo aver perso del denaro giocando con una slot machine un cliente preso dalla rabbia ha deciso di colpirla più volte. Un comportamento che ha portato la titolare del bar - una 23enne di origini cinesi ma residente a Padova - ad avvicinarsi all'uomo per richiamarlo, salvo però diventarne il nuovo bersaglio tanto da ricevere uno schiaffo. La giovane ha dunque chiamato la polizia, giunta sul posto con una volante: l'uomo se n'era già andato e la barista - che è stata medicata sul posto dal personale di un'ambulanza - lo ha riconosciuto in quanto cliente abituale ma ne ignora le generalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiaffeggia la barista dopo aver perso i soldi alla slot machine: è caccia al cliente

PadovaOggi è in caricamento