Cronaca Via Garibaldi

Vetrine coperte da sciame d'api Negozi chiusi e area transennata

L'episodio in via Garibaldi a Piove di Sacco, dove i gestori di due attività del centro hanno dovuto abbassare le saracinesche per consentire l'intervento dei vigili urbani e di un apicoltore

I portici di via Garibaldi a Piove di Sacco

Una brutta sorpresa, oggi, per i titolari di due attività nel centro di Piove di Sacco. Ad attenderli, al loro arrivo in negozio per l'apertura pomeridiana, uno sciame d'api che aveva letteralmente oscurato le vetrine dei locali.

LE API. È successo intorno alle 15 di martedì in via Garibaldi, lasciando increduli i gestori dei due negozi presi d'assalto dalle bestiole. "Ho visto la vetrina marrone - dice, ancora sbigottito, il proprietario di Gallo Casalinghi - non si vedeva niente, così mi sono avvicinato per vedere meglio, ed erano api". "Ho visto lo sciame arrivare - dichiara, invece, il titolare di Specialità & Sapori" - ci mancava solo questa".

VIGILI E APICOLTORE. Spaventati, hanno contattato chi di dovere per allontanare le ospiti indesiderate. Nulla hanno potuto i vigili del fuoco perché questo genere di disinfestazioni richiede uno speciale tipo di trattamento. Sul posto, i vigili urbani, che hanno provveduto a transennare l'area per mettere al sicuro i passanti, e un apicoltore.  

CHIUSURA FORZATA. "Abbiamo dovuto chiudere l'intero pomeriggio - spiegano dal negozio di articoli per la casa - le api sono ancora lì. Ma ci hanno assicurato che quando scende il sole entreranno nell'arnia, quindi domani potrò lavorare: mai vista una cosa del genere in vita mia". È andata meglio al vicino alimentari: "Ho riaperto intorno alle 17.30, anche se purtroppo sono entrati pochi clienti e di questi tempi non è una bella cosa". Un episodio insolito, una visita inaspettata, ma entro mercoledì le api dovrebbero entrare nell'arnia e sgomberare la zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vetrine coperte da sciame d'api Negozi chiusi e area transennata

PadovaOggi è in caricamento