rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Legnaro

Stato di agitazione in Avisp, ci sono gli accordi: revocato lo sciopero indetto dai sindacati

Lo stop era previsto per mercoledì 21 giugno a Legnaro. Un incontro martedì mattina ha convinto le parti in causa a non procedere con lo sciopero

Concluso lo stato di agitazione dei lavoratori Avisp che mercoledì avevano promesso uno sciopero di otto ore. Martedì mattina, infatti, presso la sede di Veneto Agricoltura a Legnaro si è tenuto un incontro tra il direttore dell’agenzia e i segretari delle sigle sindacali Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil per affrontare il tema delle nuove assunzioni di operai a tempo determinato per le sedi del Polesine ed i forestali di Verona, a seguito dell’impegno assunto dal governatore della Regione Veneto di assicurare le risorse finanziarie necessarie a ciò.

VENETO AGRICOLTURA. La novità della comunicazione della Giunta sta nel fatto che essa si appresta a rendere disponibili le risorse necessarie attraverso una variazione del bilancio, e non con l’assestamento, allo scopo di anticipare i tempi già dal prossimo mese di luglio per le nuove assunzioni. Veneto Agricoltura ha ribadito l’impegno nel realizzare in tempi rapidi tutte le attività e progetti attivabili con le risorse aggiuntive regionali promesse.

CONDIZIONI. L’ingegner Alberto Negro, direttore di Veneto Agricoltura, ha ricordato che, fermo restando l’impegno espresso, l’attuazione potrà avvenire nel rispetto delle procedure cui l’agenzia è vincolata, tra le quali la richiesta preventiva regionale delle assunzioni degli Otd (operai a tempo determinato), il mantenimento degli equilibri di bilancio, l’acquisizione effettiva delle risorse dalla Regione, ed il rispetto dei vincoli nazionali e regionali in materia della spesa di personale. Al termine le parti hanno sottoscritto un documento che tra l’altro revoca lo sciopero indetto per mercoledì e la relativa manifestazione presso la sede di Legnaro dell’Agenzia regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stato di agitazione in Avisp, ci sono gli accordi: revocato lo sciopero indetto dai sindacati

PadovaOggi è in caricamento