menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Tute blu" in sciopero per il contratto, 3 i cortei tra Padova e provincia

4 ore di stop e sit-in di protesta a partire dalle ore 9.30 di mercoledì. Concentramento davanti alla sede di Confindustria, in piazza Zanellato, zona Stanga

Metalmeccanici in sciopero mercoledì 20 aprile. Proclamate 4 ore di stop e cortei di protesta per conquistare il contratto nazionale, per rilanciare il sistema industriale e l'occupazione, per garantire il potere d'acquisto dei salari, per migliorare le condizioni e le tutele per tutti, per estendere la contrattazione di secondo livello.

CONCENTRAMENTI. Lo sciopero, indetto da Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm, partirà dalle ore 9.30: con concentramento davanti alla sede di Confindustria, in piazza Zanellato alla Stanga a Padova, a Campodarsego davanti allo stabilimento della Carraro (incrocio tra statale del Santo e via Olmo), a Conselve davanti al centro commerciale Lando in viale dell'Industria.

FIM. “Con lo sciopero di mercoledì – spiega Massimiliano Nobis, segretario della Fim del Veneto – vogliamo dire a Federmeccanica che, solo se supera l’immobilismo sulla proposta salariale, si potrà riprendere la trattativa. L'adeguamento salariale deve riguardare tutti i lavoratori metalmeccanici e non solo per il 5% come provocatoriamente ci è stato proposto. In Veneto significa che meno di 9mila dipendenti su 170mila si troverebbero qualcosa in busta paga”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento