Sciopero dei lavoratori Mediaworld, organizzato un presidio ad Albignasego

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno indetto uno sciopero nazionale per l'intera giornata del 3 marzo dei lavoratori Mediamarket

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno indetto uno sciopero nazionale per l'intera giornata del 3 marzo dei lavoratori Mediamarket. 

Le ragioni della protesta

"Le ragioni della protesta sono legate alla decisione dell'azienda di chiudere diversi punti vendita, di far cessare il 30 aprile 2018 il Contratto di Solidarietà risolvendo definitivamente gli esuberi, di eliminare la maggiorazione domenicale del 90% riducendola al 30%. Sindacati e lavoratori sono fortementi preoccupati per il futuro occupazionale e per le difficoltà economiche dell'azienda".
 

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Si schianta contro un platano a 300 metri da casa: muore un centauro di 28 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento