Sciopero dei lavoratori Mediaworld, organizzato un presidio ad Albignasego

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno indetto uno sciopero nazionale per l'intera giornata del 3 marzo dei lavoratori Mediamarket

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno indetto uno sciopero nazionale per l'intera giornata del 3 marzo dei lavoratori Mediamarket. 

Le ragioni della protesta

"Le ragioni della protesta sono legate alla decisione dell'azienda di chiudere diversi punti vendita, di far cessare il 30 aprile 2018 il Contratto di Solidarietà risolvendo definitivamente gli esuberi, di eliminare la maggiorazione domenicale del 90% riducendola al 30%. Sindacati e lavoratori sono fortementi preoccupati per il futuro occupazionale e per le difficoltà economiche dell'azienda".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento