Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Sciopero nazionale dei trasporti pubblici venerdì 15 maggio 2015 Usb: "Adesioni del 30% a Padova"

A rischio per tutta la giornata anche il servizio dei mezzi pubblici locali di Padova. Già confermato lo stop del personale di BusItalia Veneto e di Sistemi Territoriali. Di seguito le fasce orarie comunque garantite

Si preannuncia una giornata di passione, venerdì 15 maggio, per gli utenti dei trasporti pubblici. In programma lo sciopero nazionale di 24 ore, proclamato dall’organizzazione sindacale autonoma di categoria Usb.

AGGIORNAMENTO ADESIONI. In una nota, l'Usb riferisce che a Padova circa il 30% dei lavoratori della BusItalia, ex Aps, ha aderito allo sciopero.

BUS-ITALIA VENETO. Incrocia le braccia il personale di BusItalia Veneto, la nuova società nata dalla fusione di Aps ed ex Sita. Per quanto riguarda il servizio urbano, suburbano e linee dei Colli, saranno comunque garantite tutte le corse in partenza tra le 5.30 e le 8.30 e tra le 12.30 e le 15.30. Disagi possibili anche per chi usufruisce del servizio extraurbano di Padova. Saranno comunque garantite le corse dalle 5 alle 8.29 e dalle 12 alle 14.29.

SISTEMI TERRITORIALI. Lo sciopero interesserà anche la ferrovia Adria-Mestre gestita da Sistemi territoriali, che transita per Piove di Sacco. Saranno comunque garantiti i servizi essenziali nelle fasce dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale dei trasporti pubblici venerdì 15 maggio 2015 Usb: "Adesioni del 30% a Padova"

PadovaOggi è in caricamento