rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Cave / Via Chiesanuova

Borseggiatore a piede libero incastrato dai video del tram

Colpevole di tre furti, era ricercato da un anno. Le telecamere del metrobus, unite alle indagini della polizia e alle identificazioni dei cittadini, hanno determinato il suo fermo

Su di lui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare da quasi un anno e al termine di una lunga ricerca la squadra mobile della polizia è finalmente riuscita a stanarlo. Per Tiberiu Costantin B., 26enne romeno ancora a piede libero, stavolta non c’è stato scampo.

RIPRESO DALLE TELECAMERE. A inchiodarlo è stato il circuito di videosorveglianza del metrobus: gli agenti hanno visionato e scandagliato le registrazioni risalendo al suo volto. Il malvivente è stato così bloccato ieri pomeriggio poco prima delle 16 in zona Chiesanuova.  

Tiberiu Costantin B.-4NOTO SCIPPATORE. Ma oltre all’apporto delle telecamere, sono risultati fondamentali anche gli accertamenti degli agenti e il riconoscimento delle parti offese per il fermo dell’immigrato borseggiatore recidivo.

TRE REATI. Il gip competente aveva difatti emesso il provvedimento cautelare per il ladro in seguito a 3 precisi furti: uno commesso il 27 agosto 2010, gli altri due realizzati, sempre l’anno scorso, il 25 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borseggiatore a piede libero incastrato dai video del tram

PadovaOggi è in caricamento