Cronaca Riviere / Corso Milano

Le strappa la borsetta, lei chiama il fidanzato che insegue il ladro e lo ferma: arrestato

Lo scippo domenica sera alle 23 in corso Milano a Padova: la donna, 29enne residente in città, si trovava in centro quando è stata avvicinata e derubata dall'uomo, un algerino di 50 anni. Provvidenziale la telefonata al convivente che si è precipitato a soccorrerla

Stava camminando tranquillamente in corso Milano a Padova quando è stata avvicinata da un algerino di 50 anni che le ha strappato la borsetta.


IL FURTO. Ha vissuto un brutto quarto d'ora una 29enne originaria di Chieti ma residente in città che domenica sera, attorno alle 23, si trovava a passeggiare per le vie del centro. Non ha fatto caso all'uomo che, di soppiatto e con mano lesta, è riuscito in pochi secondi a scipparla. La giovane, impaurita, a quel punto ha pensato subito di avvisare il fidanzato con cui convive, un medico 36enne originario di Roma, che ha deciso di precipitarsi in suo soccorso. La ragazza tra le lacrime è riuscita a fornire la descrizione precisa del ladro al compagno e a quel punto l'improvvisato detective si è messo sulle sue tracce. In pochi minuti lo ha trovato e, dopo avergli chiesto spiegazioni, ne è nata una colluttazione. Ad assistere alla scena un passante che ha telefonato ai carabinieri e ha denunciato l'accaduto. Sul posto i militari hanno mandato subito una pattuglia che ha arrestato il malvivente e recuperato la borsetta: all'interno gli effetti personali della donna, i documenti e 100 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le strappa la borsetta, lei chiama il fidanzato che insegue il ladro e lo ferma: arrestato

PadovaOggi è in caricamento