menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippo di coppia: prima le informazioni, poi le avances sessuali all'anziano per rubare il Rolex

Un uomo approccia la vittima per valutare l'obiettivo, poi una donna tenta di sfilare l'orologio. Pericolo scampato per un anziano, che ha capito il giochetto e chiamato la polizia

Prima un uomo gli chiede informazioni, poi una giovane donna gli fa delle avances e tenta di derubarlo. La prontezza di riflessi di un anziano lo ha salvato dallo scippo e ora si cercano i responsabili.

Prima il controllo...

Sulle loro tracce si sono messi gli agenti della questura, allertati da un 78enne padovano che domenica ha chiamato la centrale operativa per raccontare la sua disavventura. É metà mattina e l'anziano come d'abitudine sta passeggiando in un parco pubblico nella zona di via Algarotti, alla Guizza. Un uomo di circa 35 anni lo avvicina, chiedendogli l'ora e alcune informazioni. Poi se ne va come se nulla fosse e l'anziano se ne dimentica.

...poi il tentato scippo

Alle 12 però un secondo incontro apparentemente casuale lo mette in allerta. Una ragazza straniera sulla trentina lo approccia in strada, tentando di accarezzarlo e facendogli delle esplicite proposte sessuali. Cercando di evitare il contatto fisico e fiutando il pericolo, il 78enne riesce a divincolarsi e allontanarsi salvando il prezioso Rolex che ha al polso. A quello infatti puntava la giovane che è poi scappata.

Le indagini

L'uomo ha raccontato tutto agli agenti, che ritengono i due trentenni abbiano agito in coppia. Dopo aver puntato la preda l'uomo si sarebbe avvicinato per "controllare la merce" e valutare se tentare il colpo, la donna avrebbe invece avuto il compito di consumare lo scippo. La polizia indaga per identificare i due.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento