Ruba un portafoglio con 1.200 euro, ma le telecamere la incastrano: ladra 47enne denunciata

È successo a Montegrotto Terme, in un negozio di abbigliamento: la donna era riuscita a scippare una signora del posto, salvo venire "pizzicata" dai filmati dell'impianto di videosorveglianza

Mano lesta. Ma non per le telecamere: C.S., 47enne di Padova, è stata denunciata per furto aggravato dopo essere stata "pizzicata" dall'impianto di videosorveglianza.

I fatti

Il luogo del misfatto è il negozio di abbigliamento "Secondamanina" a Montegrotto Terme: la 47enne era riuscita a sottrarre un portafoglio contenente 1.200 euro a una signora del posto, ma i carabinieri di Abano Terme - guidati dal tenente colonnello Marco Turrini - sono riusciti a beccarla analizzando i filmati delle telecamere di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento