menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna scomparsa nel Cittadellese: ore di apprensione per mamma Anna

Anna Fasol si è allontanata da Ca' Onorai nel pomeriggio del 30 luglio senza lasciare alcuna traccia o spiegazione. L'accorato appello della figlia: "Aiutateci a trovarla"

Una donna di 59 anni residente a Cittadella è scomparsa nel primo pomeriggio di lunedì 30 luglio a bordo della sua auto. Disperati i familiari, che hanno denunciato l'allontanamento e hanno diffuso un appello via social network per ritrovarla. Capelli e occhi castani, è alta 165 centimetri e di corporatura esile.

L'allontanamento

Anna Fasol si è allontanata da casa alle 13.30 di ieri con la sua automobile dalla zona Ca' Onorai dove vive con la famiglia. Qualche ora dopo, non vedendola rientrare e non riuscendo a raggiungerla telefonicamente, i parenti si sono allarmati. Nel pomeriggio di lunedì il marito si è rivolto ai carabinieri della compagnia di Cittadella che hanno avviato le ricerche della donna e del veicolo. La figlia Marialaura ha diffuso un disperato appello sul suo profilo Facebook, che in poche ore ha ottenuto migliaia di condivisioni da ogni parte del Veneto e dalle zone limitrofe.

Nessuna motivazione

La scomparsa ha gettato nel panico la famiglia, sconvolta dall'inspiegabile gesto. Anna non aveva mai manifestato particolari problemi o disagi, non stava seguendo alcuna terapia o cura e in casa nessuno ha mai sospettato la volontà di allontanarsi. Nessuna spiegazione e nessun contatto da parte della donna, nessun comportamento che potesse far pensare alla sua scomparsa. Tutte le ipotesi investigative restano attualmente aperte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento