Anziano scompare nel nulla durante una passeggiata, lo cercano anche con l'elicottero

Un pensionato è sparito da Tombolo: dopo essere partito attorno alle 7, alle 13 non ha fatto ritorno a casa. Ritrovato vicino a una cava, probabilmente è caduto battendo la testa

Era uscito di casa come faceva quasi tutti i giorni ma stranamente non è rientrato per il pranzo, facendo preoccupare i familiari che hanno allertato le forze dell'ordine. Fortunatamente è stato rintracciato in poche ore e portato all'ospedale per accertamenti.

La scomparsa

A lanciare l'allarme rivolgendosi ai carabinieri è stato il figlio poco dopo le 13 di lunedì. L'uomo era preoccupato per l'assenza dell'anziano padre, pensionato 79enne, partito attorno alle 7 per una delle consuete lunghe passeggiate all'aperto. Grande camminatore, l'anziano era però solito rientrare a casa puntualmente all'ora di pranzo. Le rare volte in cui non aveva rispettato la routine aveva sempre avvisato i parenti e proprio l'assenza di ogni segnale oggi li ha gettati nel panico.

Le ricerche

I militari hanno subito attivato il Piano provinciale ricerca persone scomparse, ascoltando il racconto dei familiari e cercando di ricostruire le abitudini e gli ultimi movimenti del pensionato. Fondamentale è stata la visione delle immagini delle telecamere della sorveglianza urbana di Tombolo e dei comuni limitrofi. Analizzando i fotogrammi registrati a Campagnalta, frazione di San Martino di Lupari, si è appreso che l'anziano si era diretto verso la ex cava Miatello.

I soccorsi

Immediate le ricerche in zona, con l'ausilio dell'elicottero dei vigili del fuoco. Sorvolando la zona il pensionato è stato rapidamente avvistato e raggiunto dai soccorritori. In stato confusionale ma in buone condizioni di salute, l'uomo è stato controllato sul posto dai sanitari e poi portato all'ospedale di Cittadella. Sono ancora in corso gli accertamenti per capire il motivo dell'allontanamento, quasi sicuramente dovuto a una perdita momentanea dell'orientamento in seguito a una caduta. L'anziano presentava infatti alcune leggere escoriazioni e dolori articolari compatibili con una perdita dell'equilibrio: battendo la testa il pensionato potrebbe non essere stato più in grado di ritrovare la via di casa.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Shock in stazione: dodici "morti" avvolti dai teli bianchi all'esterno dell'ingresso

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

Torna su
PadovaOggi è in caricamento