Cronaca Vigodarzere

Scompare da casa, 73enne trovato senza vita nelle acque del Brenta

La moglie di Giuseppe Gallo ne aveva denunciato la scomparsa. I carabinieri di Vigodarzere e i vigili del fuoco hanno trovato l'auto chiusa a chiave e poco dopo il corpo dell'uomo

La moglie ne aveva denunciato la scomparsa in mattinata: il 73enne Giuseppe Gallo è stato trovato nelle acque del Brenta quando ormai non c'era più nulla da fare.

La tragedia

Nella tarda mattinata di martedì 8 febbraio una donna si è recata alla stazione dei carabinieri di Vigodarzere. Ha spiegato che il marito, 73 anni, era scomparso, non era rincasato e non riusciva a contattarlo. Le ricerche sono partite immediatamente. Sull'argine è stata trovata l'auto dell'uomo, regolarmente chiusa a chiave. Probabilmente voleva fare una passeggiata. Che è finita in tragedia. I vigili del fuoco hanno scandagliato il fiume Brenta e nel tratto tra la Certosa e il ponte ferroviario hanno trovato il corpo privo di vita del 73enne. Per ora l'ipotesi più accreditata sembra essere quella dell'incidente: l'uomo potrebbe aver perso l'equilibrio e aver sbattuto la testa prima di finire in acqua. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scompare da casa, 73enne trovato senza vita nelle acque del Brenta
PadovaOggi è in caricamento