menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Giudizio universale di Giotto nella Cappella degli Scrovegni

Il Giudizio universale di Giotto nella Cappella degli Scrovegni

L'ipotesi: volti nascosti nel Giudizio universale di Giotto

Autore della segnalazione il professor Giuliano Pisani, tra i maggiori studiosi del pittore degli Scrovegni e già scopritore di un orso e un luccio sotto al trono di Cristo nello stesso ciclo di affreschi. Due o forse tre i volti nascosti nel cielo ricoperto di azzurrite

"Nella scena del Giudizio Universale si vedono quelli che sembrano due volti, forse tre, di diversa grandezza e in posizioni differenti, coperti poi dall'azzurrite”.

LA SEGNALAZIONE. Così il professor Giuliano Pisani, uno dei maggiori studiosi dei dipinti di Giotto nella Cappella degli Scrovegni, espone la sua ultima segnalazione sul grande ciclo di affreschi padovano.

DA APPROFONDIRE. “È possibile che siano prove che il Maestro – continua nella sua spiegazione Pisani - o qualcuno dei suoi allievi, aveva tracciato, prima della versione definitiva. Oppure potrebbe trattarsi di un tocco poi rivisto, o ripensato. In questi casi ci vuole molta cautela prima di esprimersi in via definitiva, ma sicuramente si tratta di immagini che meritano un adeguato approfondimento".


IL PRECEDENTE. Qualche anno fa lo stesso professore segnalò la presenza di un orso e un luccio sotto il trono di Cristo giudice nelle stesso ciclo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento