Scuole a Limena: interventi di fine anno, manutenzioni, sicurezza e cucine dal mondo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Una ricca chiusura d’anno per la scuola di Limena. Il Comune ha previsto diversi interventi a tutto campo, dalla messa in sicurezza della pista ciclabile della scuola Manzoni alla nuova illuminazione al Melograno e tinteggiature all’Andersen, da contributi alle scuole materne private alla cucina spagnola in mensa.

“Vista l’esperienza positiva della messa in sicurezza della pista ciclabile in prossimità degli ingressi delle scuole Melograno e Beato Arnaldo – spiega il Sindaco Giuseppe Costa - abbiamo deciso di adottare un’identica soluzione lungo via S. Francesco a ridosso della pista ciclabile che porta alla Scuola primaria Manzoni.  Verranno quindi installati una ventina di paletti ad arco per delimitare e dividere la ciclabile dalla carreggiata. Questo aumenterà la sicurezza dell’utenza debole e impedirà inoltre la sosta di automezzi sulla ciclabile. La spesa prevista è di 2.500 euro”.

Durante la pausa natalizia sono previsti alcuni lavori di manutenzione negli edifici scolastici, in particolare verranno sostituiti i punti luce interni delle classi e degli spazi comuni del Melograno. “Nell’istituto, a seguito degli ultimi lavori, sono anche stati acquistati nuovi mobili per l’aula polivalente e dei carrelli portacolori – commenta l’Assessore Stefano Tonazzo - Sono previste anche le tinteggiature di un paio di ambienti nel micro-nido Andersen con la bonifica di alcune superfici intaccate dall’umidità”.

Per quanto riguarda i contributi, la Giunta ha deliberato lo stanziamento di 7.500 euro di contributi per le scuole dell'infanzia private di Taggì di Sopra e Taggì di Sotto. Venticinque famiglie limenesi che hanno i propri figli iscritti nei due istituti avranno un contributo una tantum di circa 150 euro, il restante importo verrà versato direttamente alle scuole. Stanziamento straordinario di 5.000 euro, invece, per la Scuola Materna privata Filippini, destinati al sostegno delle attività didattiche per i bambini diversamente abili. Tale somma potrà essere utilizzata anche per l'avvio di un progetto psicopedagogico di screening nelle ultime classi.

Infine, il 17 dicembre: cucina spagnola nelle scuole limenesi. “Rinnoviamo l’appuntamento con il progetto alimentare “Il mondo a tavola”, quest’anno dedicato alla cucina spagnola – conclude Tonazzo – nel maggio 2015 gli studenti limenesi avevano assaggiato prelibatezze della cucina cinese. Giovedì 17, gli oltre 350 studenti limenesi tra Melograno e Manzoni che usufruiscono del servizio di refezione hanno potuto degustare la paella vegetariana, il pollo all'Andalusa, le patatas bravas e la crema catalana. Il progetto continua con altre iniziative dedicate alla cucina internazionale (Francia Germania e Stati Uniti) che si svolgeranno entro la fine dell'anno scolastico”.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento