Nuova sede polizia municipale: polemiche per la presenza dell'ex assessore Maurizio Saia

Durante l'inaugurazione del nuovo sito distaccato all'Arcella alcuni cittadini hanno contestato Sergio Giordani: l'arrivo di Maurizio Saia ha scatenato la reazione dell'opposizione

Un momento dell'inaugurazione (foto facebook)

Mercoledì è stata inaugurata la nuova sede della polizia municipale, quella distaccata dell’Arcella, voluta dall’ex sindaco Massimo Bitonci, i cui lavori per l’apertura erano stati bloccati lo scorso inverno, ma che la caduta della giunta leghista a novembre avevano poi rimandato.

ORARI APERTURA. La nuova sede di via Tiziano Aspetti resterà aperta al pubblico il martedì dalle 9 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 18. Nella struttura, oltre agli ufficia della polizia locale, vi sono alcune stanze che verranno utilizzate dal sindaco Sergio Giordani e dal consigliere comunale delegato all’Arcella Antonio Foresta per le riunioni con i cittadini. All’inaugurazione proprio alcuni residenti della zona hanno bloccato il primo cittadino durante i discorsi ufficiali, lamentando il degrado del quartiere e la scarsa sicurezza.

POLEMICHE. Nonostante l’invito, non si è fatto vedere Massimo Bitonci, mentre era in prima era presente fila Maurizio Saia, che non ha ruoli istituzionali, ma che ha attaccato ugualmente l'ex sindaco. La cosa ha scatenato una serie di polemiche, principalmente sui social, con i consiglieri di opposizione che si sono indignati per la presenza dell’ex assessore alla sicurezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento