Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

"Scaltra" segretaria ripulisce studio legale di 733mila euro in vent'anni

Dal 1990 al 2011 era stata l'insospettabile e storica dipendente di un noto penalista padovano. Nelle sue mani l'intera gestione finanziaria dello studio. Sotto inchiesta anche sorella, madre e cognato della donna

Segretaria di un noto ufficio legale di Padova dal 1990, per oltre vent'anni avrebbe derubato il suo datore di lavoro per la cifra ragguardevole di 733mila euro. La donna, indagata assieme alla sorella, alla madre e al cognato, complici nella losca operazione, era un elemento storico dello staff. Nelle sue mani, le chiavi d'accesso a tutti i conti intestati allo studio. Una persona insospettabile, di fiducia, fino al 2011, quando l'avvocato, come riportano i quotidiani locali, era risalito all'irregolare giro di denaro e aveva sporto denuncia nei confronti della propria dipendente.

TRUFFA. Un ammanco di cui il penalista, che non gestiva la contabilità dello studio, affidata alle "esperte" mani della "truffatrice", non si era mai accorto, e che negli anni aveva superato i 700mila euro. Smascherata, la donna avrebbe confessato le proprie responsabilità, imputandole a difficoltà economiche in famiglia. Peccato che, dalle ricostruzioni degli inquirenti, il denaro sarebbe in realtà stato investito in azioni e beni immobili. Ora la segretaria è indagata per truffa continuata, falso in scrittura privata e violazione della normativa antiriciclaggio.

SEQUESTRI. Dal momento della querela, nelle tasche del legale sarebbero rientrati appena 200mila euro. Il gip Lara Fortuna aveva disposto il sequestro preventivo, avvenuto nelle scorse settimane ad opera dei finanzieri del nucleo di polizia tributaria, di denaro e beni immobili per un valore complessivo di 551mila euro, a titolo di risarcimento integrale del maltolto. Segretaria e parenti avrebbero però impugnato il provvedimento davanti al tribunale del Riesame di Padova. L'udienza è prevista per mercoledì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scaltra" segretaria ripulisce studio legale di 733mila euro in vent'anni

PadovaOggi è in caricamento