Selvazzano, 87enne in bici rapinato di 600 euro alle poste

Riposto il borsello col denaro sul cestino della bicicletta, un nordafricano lo ha rapinato. Dopo una colluttazione, il ladro ha lasciato la sua bici, che verrà analizzata dalla scientifica

Aveva prelevato 600 euro dal suo conto corrente, ma non ha fatto in tempo ad inforcare la bicicletta che gli hanno rubato il borsello con il denaro. Come era solito fare, verso mezzogiorno, Renato P, 87enne nativo di Teolo ma residente a Selvazzano Dentro, si era recato allo sportello del vicino ufficio postale per disporre di denaro contante, ma ad attenderlo al varco c’era un nordafricano.

IL FURTO. Lo straniero ha infatti aspettato che l’anziano ritirasse le banconote mettendole dentro il suo borsellino. In seguito, utilizzando una bici, lo ha accostato soffiandogli proprio quello stesso borsello sistemato nel cestino del veicolo.

SCONTRO PREDONE-ANZIANO. L’87enne ha tentato di opporre resistenza, ma il delinquente è riuscito a strappargli con la forza la piccola borsa contenente i 600 euro. Dopo la colluttazione, il ladro è fuggito via col malloppo abbandonando il mezzo.

REQUISITA BICICLETTA. I carabinieri hanno sequestrato la bicicletta con l’intento di reperire qualche impronta dell’immigrato autore del furto. Mediante la collaborazione della polizia scientifica, si cercano indizi capaci di portare all’identificazione dello scippatore.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Morte cerebrale per Anna, la quattordicenne colpita da arresto cardiaco a scuola

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

Torna su
PadovaOggi è in caricamento