Selvazzano, fruttivendolo minacciato e rapinato per 2 mila euro

È successo questa mattina all'alba in via Magellano. Il commerciante 50enne, Maurizio B., doveva recarsi al mercato per comprare la merce all'ingrosso quando, prima di salire in auto, è stato costretto da tre malviventi a consegnare la valigetta con i soldi

Stava uscendo di casa all'alba, come abitualmente fa ogni giorno, per assicurarsi al mercato coperto di Padova frutta e verdura freschi da poi rivendere nel suo negozio.

Questa mattina, però, la giornata è iniziata a dir poco male per Maurizio B. fruttivendolo 50enne di Selvazzano Dentro che, appena uscito dalla sua abitazione in via Magellano, mentre stava per salire sulla sua auto, è stato sorpreso alle spalle da tre rapinatori con viso coperto da passamontagna.

I tre banditi – che secondo la testimonianza della vittima avevano un accento straniero - sono passati subito alle minacce, aggredendolo e sottraendogli la valigetta contenente circa 2 mila euro in contanti, con i quali il commerciante avrebbe dovuto fare i suoi acquisti all'ingrosso. I banditi si sono quindi dati alla fuga. Sul fatto indagano i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento